Bari: tutte le decisioni del Consiglio Federale


ROMA, 07 febbraio 2011 - La gradita visita di Bruno D’Ambrosio, già presidente della Canottieri Barion e del Collegio dei Revisori dei Conti della FIC, ha aperto la seconda riunione del Consiglio Federale nel 2011. A Bari prima uscita ufficiale anche per il triestino Franco Degrassi, past president della Canottieri Pullino e nuovamente all’interno del Collegio dei Revisori, con gli auguri di buon lavoro da parte del presidente federale Enrico Gandola.

Gandola ha riferito dell’incontro con il presidente del Coni Petrucci ed i presidenti di altre Federazioni Sportive Nazionali: l’oggetto della discussione è stata la circolare del Ministero delle Finanze sul contenimento dei costi. Il presidente Petrucci e il segretario Pagnozzi hanno chiarito ulteriormente l’impatto della normativa sulle Federazioni Sportive incluse o no nell’elenco Istat sottolineando che vi è in essere la proposta di diversi emendamenti tendenti a eliminare le disparità di trattamento tra le varie FSN ed a considerare che una norma applicata in modo troppo restrittivo comprometterebbe la vita e lo scopo delle FSN.

Insieme al consigliere Morana ed al presidente FIC Liguria Loreto, Gandola ha partecipato a una riunione con Ginetto Parodi, presidente dell’ente Pra Viva concessionario dell’intera area in cui si estende il campo di regata di Genova Pra’.  L’intento è quello di formalizzare una convenzione tra Pra Viva e un pool di società interessate all’impianto per un utilizzo ufficiale.

Sono state approvate varie modifiche al Codice delle Regate che verranno successivamente presentate sul sito federale.

E’ stato approvato anche l’elenco degli allenatori formatori per le stagioni 2011 e 2012, elenco stilato  e proposto dal DT Antonio Alfine e dal coadiutore alla formazione Flaviano Ciriello. Il Consiglio Federale ha poi deliberato il progetto giovani del CT Romagnoli. L’importanza di questo progetto va identificata nel lavoro attento nell’individuare e valutare giovani atleti che possono essere dei potenziali talenti. In questo progetto il CT coinvolgerà i tecnici societari ed i coordinatori tecnici regionali. Sono compresi anche professionisti che già collaborano con la Federazione, quali lo specialista del lavoro con i sovraccarichi Carlo Varalda e la fisiologa Clara Mauri. Gli atleti verranno costantemente monitorati attraverso la raccolta dei dati.  Romagnoli interagirà anche con il College Remiero Giovanile di Piediluco, avendo contatti diretti e frequenti col responsabile Agostino Abbagnale.

Con soddisfazione, Gandola ha informato il Consiglio Federale a proposito dell’esito della asta federale per barche, remi e rimorchi: un’iniziativa molto apprezzata dalle società, soprattutto le più piccole, che hanno così potuto acquistare materiale in buone condizioni a prezzi contenuti.

Il responsabile nazionale Stefano Ottazzi ha presentato il regolamento, formulato insieme a un gruppo di lavoro composto da vogatori della categoria, per il nascente Campionato Italiano Master. Con alcune piccole modifiche, il Consiglio Federale ha approvato la proposta che riguarda l’assegnazione dei titoli italiani per le barche olimpiche e coastal rowing.

Un plauso del Consiglio Federale è stato rivolto al CT Paola Grizzetti per lo sviluppo del progetto Fic-Inail, atto a ricercare su tutto il territorio nazionale persone disabili e atleti/e di altre discipline paralimpiche, per un loro inserimento nel canottaggio adaptive.

C’è una novità importante nelle sponsorizzazioni. Dal 2011 al 2018 la Nazionale vestirà Robe di Kappa: l’importante accordo tra la FIC e l’azienda Basic Net, titolare dei marchi Kappa, Robe di Kappa, Superga, K-way e Besson, è in via di conclusione e inoltre schiuderà le porte a operazioni di valorizzazione della nostra immagine. 

All’Apulia Coastal Rowing, neonata società pugliese, è andato infine il benvenuto nel panorama del canottaggio nazionale. 

 

 

Prossime Regate

  • Monate - 25/04/2019
    Regata Regionale valida Montù
    Programma gare
    Programma sintetico
    Elenco Orari per Società
  • Naro - 27/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja RECUPERO GARA ANNULLATA DEL 17/03
  • Trieste - 28/04/2019
    Regata Regionale Promozionale
  • Gavirate - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida d'Aloja
  • Genova - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù
  • San Miniato - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja deroga percorso mt. 1500
  • Naro - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Oristano - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Ravenna - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Oristano - 28/04/2019
    REMARE A SCUOLA - Fase regionale

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.