Mondiale Coastal Rowing: cento volontari per Bari 2011


BARI, 28 settembre 2011 - Oltre cento volontari per le mille presenze attese a Bari. C’è tempo sino a martedì 4 ottobre per far parte della grande squadra del Mondiale di Coastal Rowing, in programma nel capoluogo pugliese dal 20 al 23 ottobre.

Sul sito bilingue (italiano ed inglese) della quinta edizione della manifestazione, disponibile all’indirizzo www.wcrcbari2011.com, è possibile scaricare, dall’apposita sezione (Gare/Iscriversi/Volontari), il modulo di richiesta, da compilare ed inviare entro martedì prossimo, a mezzo email ad info@wcrcbari2011.com oppure, a mezzo fax, al numero 0805344865: "C'è grande interesse da parte degli appassionati di canottaggio e di sport in genere - fa sapere chi si sta adoperando per il reclutamento degli sportivi interessati - Tanti appassionati hanno già manifestato la loro disponibilità ad offrire la loro esperienza ed il loro entusiasmo per una competizione di grande richiamo e prestigio. Che quest'anno, proprio a Bari, promette di battere ogni record di partecipazione".

E’ possibile scaricare l’apposito modulo anche dalla pagina Facebook dedicata all’evento, “World Coastal Rowing Championships Bari 2011”, specificando le proprie competenze e preferenze: accrediti e accoglienza, locazione e assistenza barche, sicurezza, interpretariato, area spogliatoi e parcheggio, supporto all’area sportiva e all’area stampa. Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti e tutte le vocazioni. Ulteriori delucidazioni richiedibili all’infotel 349.2890235.

Continuano intanto a pervenire richieste di iscrizione ad una manifestazione che, battezzata a Mandellieu Cannes, in Francia, nel 2007, torna in acque italiane a tre anni dall’appuntamento di Sanremo. Dopo Plymouth, in Inghilterra, nel 2009 ed Istanbul, in Turchia, lo scorso anno, ora tocca a Bari incoronare i più forti sodalizi in assoluto. Sono ben quindici le strutture ricettive del territorio convenzionate, pronte ad ospitare l’ondata di atleti e staff al seguito che invaderanno il capoluogo pugliese: la rappresentanza più numerosa e qualificata sarà quella francese, oltre quella italiana. Prevista una agguerrita partecipazione anche dall’Oceania. Per tutte le società interessate c’è la possibilità di reperire agevolmente, sul sito ufficiale, moduli e procedura per l’iscrizione, oltre a informazioni utili riguardanti logistica, percorso, orari e regolamento.

Sei i titoli messi in palio per la categoria Assoluti: singolo, doppio e quattro di coppia, maschile e femminile. Le regate si svolgeranno sul Lungomare Nazario Sauro, con partenza ed arrivo alla rotonda dove sorgerà un villaggio dedicato al pubblico. Nei pressi della spiaggia Pane e Pomodoro, invece, ci saranno gli spazi riservati agli atleti ed alle imbarcazioni concorrenti.

Curato da un Comitato Organizzatore Locale composto da esponenti del Centro Universitario Sportivo di Bari e del Circolo Canot­tieri Barion, con il sostegno della Federazione Italiana Canottaggio del presidente Enrico Gandola  e del Comitato Regionale Puglia e Basilicata, il Mondiale di canottaggio costiero suggellerà la crescita del movimento locale, già cimentatosi con successo, con il supporto delle società remiere locali, in numerose manifestazioni su scala nazionale: il Campionato Italiano Coastal Rowing del 2009 a Monopoli ed il Campionato Italiano di Indoor Rowing del 2010 a Bari.

Prossime Regate

  • Monate - 25/04/2019
    Regata Regionale valida Montù
  • Naro - 27/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja RECUPERO GARA ANNULLATA DEL 17/03
  • Trieste - 28/04/2019
    Regata Regionale Promozionale
  • Gavirate - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida d'Aloja
  • Genova - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù
  • San Miniato - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja deroga percorso mt. 1500
  • Naro - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Oristano - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Ravenna - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Oristano - 28/04/2019
    REMARE A SCUOLA - Fase regionale

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.