Master italiani protagonisti alla World Rowing Regatta di Poznan


ROMA, 12 settembre 2011 - La World Rowing Master Regatta mantiene il suo forte richiamo sui veterani del remo italiano. A Poznan, nei quattro giorni del programma di gare, si confrontano 12 singolisti, 12 doppi, 6 quattro e 2 otto. Agonismo ma anche divertimento sul lago Malta grazie al fitto programma di eventi collaterali voluto dall’Organizzazione.

Il primo successo lo firma Andrea Prina (Canottieri Varese) nel singolo C. Leonardo De Pol (CC Saturnia) centra il terzo posto nella stessa categoria. Buon secondo posto, nel doppio A, per Dario Cerasola e Marco Urso (Club Roggero di Lauria). Il giovedì termina con la terza piazza dell’otto Varese-Pro Monopoli-Firenze (Caprioli, Sessa, Gonti, Corazza, Magnatta, Sutera, Carparelli, Pugliese, tim. Zinetti).

Venerdì si apre con la vittoria del quattro senza D targato Varese (Caprioli, Sessa, Gonti, Gorazza) per 3 decimi sulla barca tedesca di Amburgo. Terzo posto per la Nino Bixio (Franco Valisa, Umberto Tornar) nel doppio E, stesso risultato per il quattro di coppia D (Pugliese, Magnatta, Mannucci, Carparelli), Erik Panzi (Canottieri Varese) nel singolo A e Pasquale d’Alba (Canottieri Varese) nel singolo E. Piazza d’onore, invece, per Guido Zocchi (Canottieri Varese) sempre nel singolo E, così come Fabrizio Galetta (Canottieri Varese) nel singolo A. Bene anche le donne dell’Aniene, Giulia Benigni e Marina Felsani, terza nel doppio C come Savino e De Pol (Saturnia).  Ancora a segno nel doppio C Caprioli e Prina ed i corgenesi Fabrizio Corazza e Loris Gonti.

Sabato ancora buoni risultati per i Master italiani, a iniziare da Galetta e Prina (Varese), Calabretto e Carparelli (Pro Monopoli) terzi nel doppio B. Nuovo successo per Corazza e Gonti (Canottieri Corgeno) nel doppio D, due gradini sopra Michele Della Casa e Riccardo Dezi (Aniene). Corazza e Gonti sono poi terzi nel quattro di coppia C con Sutera e Magnatta (terzo nel singolo D). Giornata super per i corgenesi del presidente Magni grazie anche all’oro di Antonella Corazza nel singolo C.  Vince anche il quattro di coppia Salvo D’Acquisto-Pro Monopoli con Pugliese, Carparelli, Mannucci e Calabretto. Nuova piazza d’onore per il varesino Pasquale D’Alba.

Degna chiusura per la WorldRowing Master Regatta con Fabrizio ed Antonella Corazza a vincere il doppio misto C.

Invitiamo tutti i partecipanti a trasmetterci le loro fotografie e le loro sensazioni dopo la regata di Poznan.


Nella foto: Antonella Corazza

 

Prossime Regate

  • Monate - 25/04/2019
    Regata Regionale valida Montù
  • Naro - 27/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja RECUPERO GARA ANNULLATA DEL 17/03
  • Trieste - 28/04/2019
    Regata Regionale Promozionale
  • Gavirate - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida d'Aloja
  • Genova - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù
  • San Miniato - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja deroga percorso mt. 1500
  • Naro - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Oristano - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Ravenna - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Oristano - 28/04/2019
    REMARE A SCUOLA - Fase regionale

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.