Quattro di coppia ed Elena parlano dopo le finali


ETON, 07 agosto 2011 - “Puntavamo alla vittoria, ci abbiamo messo voglia e determinazione sin dall’inizio – spiega Marco Calamaro (Canottieri Napoli)La Romania è stata più brava di noi, peccato per il ritardo accumulato nella prima parte del percorso. Per me è il secondo argento consecutivo, volevo chiudere l’esperienza da Junior con un oro ma sono comunque felice e, soprattutto, orgoglioso per come si è espressa l’intera squadra. Un grazie a papà Sergio per essermi sempre vicino”. E’ d’accordo Marco Ferracci (Lavoratori Terni). “E’ stata una gara molto combattuta, siamo partiti male e non era facile mantenere concentrazione e freddezza nell’arco di tutto il percorso. Abbiamo fatto del nostro meglio, c’è rammarico per non aver vinto il Mondiale pur avendo sconfitto la Germania. La dedico ai miei tecnici societari Fabio Poletti ed Enrico Dordoni, mi sono sempre stati accanto nei momenti più duri”.

Il mio compagno di club Michele Manzoli mi aveva chiesto di raggiungere l’obiettivo a lui sfuggito un anno fa a Racice – è Marco Chiodelli Palazzoli (Baldesio) a parlare – Purtroppo non ce l’ho fatta ma sicuramente abbiamo fatto tutto il possibile per realizzare il nostro sogno. Questo argento lo dedico alla mia famiglia, a Michele e al mio tecnico Giancarlo Romagnoli”. “Abbiamo lottato sino alla fine, questa medaglia la vedo ora con grande soddisfazione dopo l’iniziale delusione per la mancata vittoria – dichiara Luca Rambaldi (Canottieri Ravenna)Ringrazio i veterani della barca, Calamaro e Ferracci, ed il College Giovanile di Piediluco per avermi formato, un grazie anche alla mia famiglia ed alla mia ragazza”.

“Sono contentissima per la scelta del mio CT Josy Verdonkschot di farmi gareggiare in singolo a questo Mondiale. Alla vigilia, non avrei scommesso sulla possibilità di essere la quarta singolista under 19 nel mondo, adesso ho un po’ di amaro in bocca perché il podio mi è sfuggito davvero per poco. Pazienza, sarà lo stimolo per lavorare ancora meglio e di più in futuro”. Parole di Elena Coletti (Lavoratori Terni) che adesso andrà a Varese per il raduno premondiale in vista degli Assoluti di Bled.

  

Prossime Regate

  • EUPILIO - 10/08/2020
    Selezioni Campionati Europei Under 23
    RISULTATI
  • PARTINICO - 29-30/08/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • PADOVA - 30/08/2020
    Regata Regionale chiusa Valida d'Aloja e Montu (Campionato Regionale U15)
  • SASSOCORVARO - 30/08/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja deroga percorso su. 1.500 mt.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.