Leone Maria Barbaro, Grazie Emilio per i tuoi consigli


ETON, 03 agosto 2011 - Ragazzo di poche parole, ma fin qui di buoni fatti. Leone Maria Barbaro proviene dalla Tirrenia Todaro. Il canottaggio entra nella sua vita grazie ad una felice esperienza interscolastica. “Avevo l’abitudine di cambiare sport ogni anno, prima di remare nessuna attività sportiva mi aveva colpito in modo particolare”.

Così, da Allievo C a secondo anno Junior, passano sette anni ed è un graduale avvicinamento all’Everest passando sempre per la vogata di punta: la Nazionale.  “Mano a mano, le responsabilità sono decisamente cresciute ed eccoci qua a Eton. Prima, per me, frequentare la società e praticare questa disciplina era un piacere ed adesso, vestendo i colori azzurri, diventa un dovere. Un piacevole dovere, ma in primo luogo un dovere”. Uno sport sposato non a caso. “Aiuta certamente a sviluppare il proprio fisico ed a instaurare un bel rapporto con la natura circostante”. Il tecnico Emilio Trivini lo prende sempre per mano nei momenti cruciali. “Mi sento in dovere di ringraziarlo, è un uomo semplice e leale: la persona ideale per la mia crescita da canottiere”.

Leone ha anche in testa un canottiere, un esempio dentro e fuori i campi di regata. “Elia Luini è una persona stupenda, da anni si sacrifica e lotta per ottenere i migliori risultati al fine di rendere onore e merito all’Italia del canottaggio. Non deve essere facile per lui e per tutti i Pesi Leggeri mantenere la forma giusta nelle competizioni più importanti. I loro risultati sono sotto gli occhi di tutti”.

In barca sull’otto, al primo Mondiale. A bordo c’è gente d’esperienza, Leone lo sa. “Abbiamo creato un bel gruppo, non vediamo l’ora di iniziare le gare a Eton. C’è voglia di dimostrare tutto il nostro valore dopo un lungo e intenso raduno a Piediluco. Noi nuovi siamo contenti di poter beneficare del supporto dei veterani, la loro esperienza è molto importante”.

Leone, studente al Liceo Classico di Roma, è campione europeo nella specialità del quattro con. Domani l’esordio mondiale nell’otto alle 13:48.
 
 

Assemblea Nazionale Ordinaria Elettiva

Prossime Regate

  • EUPILIO - 10/08/2020
    Selezioni Campionati Europei Under 23
    Tabella Orari previsti
  • PARTINICO - 29-30/08/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • PADOVA - 30/08/2020
    Regata Regionale chiusa Valida d'Aloja e Montu (Campionato Regionale U15)
  • SASSOCORVARO - 30/08/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja deroga percorso su. 1.500 mt.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.