Gran Fondo: l'11 dicembre la prova finale a Roma


ROMA, 02 dicembre 2011 - Si avvicina l’appuntamento con l’ultima delle sette gare nazionali di Gran Fondo: Roma torna a essere protagonista nel panorama del grande canottaggio. Domenica 11 dicembre, con la regia organizzativa affidata al Reale Circolo Canottieri Circolo Tevere Remo, in collaborazione con il Comitato Lazio, si svolgerà infatti la regata che definirà le classifiche nazionali e assegnerà i titoli nelle varie categorie. Grande spettacolo annunciato con i circa 400 atleti previsti (l’anno scorso furono 418 in rappresentanza di 23 società): le iscrizioni si chiuderanno martedì prossimo.

Sarà, come ormai avviene da anni, lo storico circolo della Tevere Remo ad ospitare la regata, riservata agli equipaggi delle categorie Ragazzi (15-16 anni), Junior (17-18), Senior e Master, nelle specialità del 4 di coppia e 8, oltre agli equipaggi della categoria Cadetti (14 anni) nella specialità del 4 di coppia. La gara è aperta anche alle società straniere.

La partenza della regata, che si svolgerà su un percorso di 6 chilometri a favore di corrente,  è previsto per le ore 10 nei pressi di Villa Spada con arrivo all'Acquacetosa davanti agli impianti sportivi della Tevere Remo. Le partenze saranno volanti e verranno date a distanza di circa un minuto tra un equipaggio e l'altro e di 3 minuti tra ogni specialità. Sarà anche assegnato “Il Trofeo Giuseppe Picca” per la categoria del 4 di coppia maschile.

 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.