Meeting Ordini Professionali e Coastal Race: due giornate
 di festa "coastal"


SANREMO, 01 novembre 2011 - Intenso fine settimana remiero per la Canottieri Sanremo che ha proposto due regate di Coastal Rowing nelle acque del Ponente Ligure, con la disputa sabato del primo Meeting Ordini Professionali e domenica dell’ VIII edizione della CoastalRace Internazionale di fondo Sanremo – Montecarlo.

Il Primo Meeting Ordini Professionali, ideato dall’ing. Gianni Rolando, Presidente Nazionale dell’Ordine degli Ingegneri, si è disputato sabato nelle acque antistanti i Tre Ponti, in una giornata caratterizzata da un intenso vento di Levante che ha reso la regata estremamente impegnativa con solo otto equipaggi all’arrivo e distacchi significativi pur su un percorso ridotto di 3.000 metri.

Vittoria per il doppio “Ingegneri” di Castrogiovanni e Bozzo, tesserati per il Rowing Club Genovese, davanti al 4 di coppia Ingegneri “Liguria” con Rolando (Sanremo), Bellio (Murcarolo), Raffa (Sanremo), Memoli (Rowing) tim. Caprì (Sanremo) ed alla sorpresa del quattro di coppia misto (50%)uomini e donne) presentato dagli Avvocati di Sanremo con Maccà, Alberti, Zunino, Piro, tim. De Salvo). Nella classifica per ordini Professionali vittoria degli Ingegneri su Avvocati e Medici. Presente all’evento l’Assessore Regionale al Turismo, l’avvocato sanremese Gabriele Cascino.

L’VIII CoastalRace svoltasi domenica sui 32 km. di mare tra Sanremo e Montecarlo si è tenuta in una giornata primaverile, con sole splendente, mare calmo ed una leggera brezza di terra che ha reso difficile il tratto di mare tra Bordighera e Ventimiglia.

Partenza alle 8.30 del mattino dalla spiaggia del Morgana di Sanremo e subito grande lotta tra due quattro di coppia attesi dai favori del pronostico, gli’equipaggi dell’Urania di Genova Vernazzola (Moscatelli, Dante, Savona, Pollio tim. Aste) e della Canottieri Sanremo, rinforzato con due vogatori di Monopoli e Moto Guzzi (Pugliese, Bosco, Alberti, Pescatore, tim. Merini)

Alla prima boa ed a Capo Nero avanti l’Urania, testa a testa fino a Capo Ampelio, virato in testa di una lunghezza dai matuziani che grazie alla miglior tecnica di voga nel tratto di mare battuto dal vento della Val Roja hanno conquistato un sicuro vantaggio mantenuto sino al confine e difeso strenuamente sino alla Rocca di Montecarlo raggiunta dopo 2 h 51’ di voga in mare aperto.

Terzo posto per i Master Over 50 della Canottieri Sanremo (Battaglia, Rolando, Raffa, Roggero tim. De Salvo che ha preceduto di poco il sorprendente doppio della Savoia Napoli (Salvagni, Capuano).

Brillantissimo esordio del quattro di coppia femminile targato Canottieri Sanremo che ha concluso la sua fatica con poco più di 20’ di ritardo dai vincitori e davanti a due equipaggi maschili, oltre che alle loro avversarie del Villefranche, vincendo nella categoria femminile. Autrici della brillantissima prestazione: Carola Maccà, Desirée Negri, Martine Willis, Barbara Piro e Pina Caprì al timone,

Presente alle due premiazioni e festeggiato sia dai partecipanti che dai Presidenti Walter Vacchino (Sanremo) e Gilbert Vivaldì (Monaco) il Campione del Mondo in “singolo coastal rowing Giuseppe Alberti vincitore del titolo la settimana prima a Bari.

 

Prossime Regate

  • Candia Canavese - 23-24/03/2019
    Meeting Nazionale Giovanile e Master
    Meeting Nazionale Giovanile e Master
    RISULTATI GARE
    Equipaggi Regionali
    RISULTATI GARE
  • Sabaudia - 23-24/03/2019
    Meeting Nazionale Giovanile e Master
    Meeting Nazionale Giovanile e Master
    RISULTATI Domenica
    RISULTATI Sabato
    Equipaggi Regionali
    RISULTATI GARE
  • Ravenna - 31/03/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.