Fantastico poker Liguria a Piediluco


GENOVA, 14 giugno 2010 - Davide Mumolo e Leonardo Boccuni (Elpis) nel singolo Ragazzi e Pesi Leggeri, Paolo Perino e Alessio Jovanovic (Murcarolo) nel doppio under 23, Veronica Paccagnella (Argus) nel singolo Esordienti. E’ il poker calato dal remo ligure ai Campionati Italiani Under 23, Ragazzi ed Esordienti di Piediluco (Terni), nell’ambito di un week end esaltante che difficilmente sarà dimenticato alla presenza di quasi altri 1000 vogatori e società da tutta Italia.

La vittoria di Boccuni vale, in pratica, la certezza di partecipare ai prossimi Mondiali Under che Brest (Bielorussia) ospiterà dal 22 al 25 luglio. Nel singolo pesi leggeri mantiene ritmi impressionanti, alti, altissimi: il 7.26.55 è il tempo della vittoria, conseguita davanti a Giliberti (Telimar) e Molteni (Menaggio).

Per Leo, dopo il Tricolore, c’è anche il quarto posto nel quattro di coppia pesi leggeri con Gabbia, Agosta e Barban mentre sul podio sale, invece, il due senza femminile dell’Elpis, con Camilla Travi e Federica Torresi.
Soddisfazione per i tecnici Walter Bagliano e Bruno Lantero anche dall’impresa di Davide Mumolo che nel singolo Ragazzi conclude una stagione straordinaria sconfiggendo il ferrarese Rambaldi e il triestino Mansutti grazie agli ultimi 200 metri flash.

Peccato per il sampierdarenese Luca Bruzzone, soltanto settimo dopo i successi nelle gare nazionali, ma tutto fa esperienza.

Paolo Perino e Alessio Jovanovic si prendono il tetto d’Italia doppio per la gioia dell’ allenatore Stefano Melegari: un risultato non semplice da prevedere, frutto di serietà e programmazione mentre nella stessa gara Riccardo Burato e Francesco Garibaldi (Canottieri S.Stefano al Mare) si piazzano all'ottavo posto.

Le donne del Murcarolo sfiorano il podio: quarta Denise Zacco e quinta Benedetta Bellio nel singolo PL e Under 23, quarte entrambi nel doppio.
Anche l’Argus può andar fiera del risultato di Veronica Paccagnella, campionessa italiana nel singolo Esordienti.

Buon quinto posto per i sampierdarenesi Luigi Manghisoni e Jacopo Protano nel doppio leggero. Quinto Paolo Frascio (Murcarolo) nel singolo Esordienti, settimo il quattro senza del Rowing Club Genovese (Giunto, Quattrone, Cuffari, Bozzo).
 

Federico Cuccu
Comitato regionale Liguria FIC

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.