Varesini finalisti al tricolore


PIEDILUCO, 13 giugno 2010 - Piccola squadra ma importanti segnali per la Canottieri Varese al Campionato Italiano Ragazzi, Under 23, Esordienti ed Adaptive Rowing appena concluso a Piediluco. Sabato 12 e domenica 13 giugno le giornate che hanno permesso alla squadra giallo azzurra di lottare per i tricolori. Una medaglia e quasi tutti finalisti il bilancio della società del Presidente Mauro Morello. La trasferta è stata coordinata da Renato Gaeta e Guido Ferrario, accoppiata tecnica storica della società varesina.

Quasi tutti gli armi hanno centrato la finale, equipaggi quindi di buon livello che rientrano tra i primi otto in Italia. Un successo se si pensa che a gareggiare c’erano 976 atleti e 113 società.

La medaglia varesina è arrivata da Sara Bertolasi, portabandiera societaria. Sara, reduce da un periodo di convalescenza dettato dall’influenza, ha comunque acciuffato la medaglia chiudendo in terza posizione. Un bronzo che lascia un po’ di amaro in bocca e  che fa scattare la voglia di riscatto.

Vincenzo Prina, Direttore Sportivo del Club, in collegamento telefonico da Varese ha dichiarato: “Il nostro body in Italia ha un forte peso storico, vedere quasi tutti gli atleti in finale ci stimola a migliorare. Spero davvero che si possa crescere ancora”.

Ora per la Canottieri Varese inizia anche la stagione internazionale con i suoi due cavalli di Razza. Sara Bertolasi e Marsel Njkai infatti sono rimasti a Piediluco per l’ultimo raduno della nazionale con lo scopo di preparare gli ultimi test selettivi. Non ci resta che aspettare la convalida della convocazione per poterli vedere agli appuntamenti mondiali in maglia azzurra.

 

Luca Broggini

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.