Corgeno: il racconto dell'ultimo Consiglio Federale


ROMA, 08 giugno 2010 - Rapporti internazionali, contributi Coni, College Remiero Giovanile, Coastal Rowing e Scuola: sono stati questi gli argomenti principali della riunione del Consiglio Federale che si è svolta all’Hotel Cinzianella di Corgeno di Vergiate (Varese).

In apertura è stato osservato un minuto di silenzio in ricordo di Bebo Carando.

Nel corso della giornata di lavori, sono state molto gradite le visite dell’assessore provinciale allo sport Giuseppe De Bernardi Martignoni, dell’assessore provinciale alle politiche giovanili Angelo Fagioli, del presidente del Coni Varese Fausto Origlio, del sindaco di Vergiate Alessandro Maffioli, dell’assessore allo sport di Vergiate Maurizio Viganò, dell’assessore al bilancio di Vergiate Franco Bertoni. Sono state queste un’ulteriore testimonianza della vicinanza degli Enti Locali varesini al canottaggio italiano.

La trasferta di Bled è stata positiva sotto molti aspetti, in particolar modo dal punto di vista dei rapporti internazionali che il Presidente Gandola, insieme al vicepresidente Miccoli e al consigliere Ravasi, ha continuato a sviluppare. Con Thor Nilsen, responsabile del  FISA Development Program, la FIC ha già posto le basi per il training camp 2011. La trasferta di Bled ha consentito al Presidente ed ai consiglieri presenti di approfondire con gli interessati i motivi di tensione personale  verificatisi a margine della trasferta tra i CT della nazionale Senior A e quella Femminile.

Il Consiglio ha anche esaminato alcuni aspetti dell’area tecnica per migliorarne i servizi e la logistica, in vista di importanti appuntamenti agonistici.

Il regolamento del College Remiero Giovanile di Piediluco, approvato dal Consiglio Federale di Genova del 15 maggio, è stato attentamente analizzato dal Centro Tecnico Nazionale. Qualche modifica è stata suggerita sotto il profilo tecnico e formale, ma il bando è ormai pronto e sarà pubblicato sul sito federale nei prossimi giorni. In questo primo anno sperimentale, il College Remiero Giovanile ospiterà un massimo di cinque atleti dalle caratteristiche fisiologiche e antropometriche idonee a promettere buoni risultati nella categoria Senior. Per i prescelti non sarà importante solo lo sviluppo atletico e tecnico: grande attenzione sarà prestata anche al  rendimento scolastico ed alla condotta nella vita di gruppo sia dentro che fuori la squadra.

Il Presidente ha informato il Consiglio in merito alla decisione del Coni di sbloccare i contributi alle Federazioni limitando così il taglio al 3%. Soddisfazione generale, inoltre,  per l’erogazione di fondi aggiuntivi (150.000 euro), richiesti dalla Federazione nel 2009 in base a necessità tecniche come l’acquisto di mezzi strumentali e funzionali all’attività del Centro (imbarcazioni,catamarani, motori marini) oltre che necessari per adeguamenti e messa a norma del centro. Riassumendo la situazione, il contributo complessivo Coni del 2010 risulta inferiore all’anno precedente di soli 40.000 euro circa. Questo dato è sicuramente confortante rispetto alle previsioni di novembre, quando si era paventato un taglio del 20%, ma la FIC proseguirà la sua politica di ottimizzazione delle risorse e di qualificazione della spesa.

Il Presidente ha poi riferito sull’ipotesi di realizzazione di un College Remiero Femminile a Varese, avvalendosi della collaborazione del CUS dei Laghi, sulla base del modello vincente di Pavia. I contatti sono già stati avviati con il presidente Eugenio Meschi allo scopo di valutare la fattibilità e l’interesse delle istituzioni.

Sono intervenuti Stefano Ottazzi (responsabile Master e Coastal Rowing) e Luigi Manzo (responsabile Scuola).

Su proposta di Ottazzi, è stata deciso di studiare una promozione per i Tricolori di Coastal in programma per il 2-3 ottobre prossimi a Santa Margherita Ligure: per incentivare la pratica di questa disciplina e la partecipazione alla rassegna tricolore, verrà data ai partecipanti la possibilità di acquistare ad un prezzo decisamente agevolato le imbarcazioni che verranno appositamente prodotte per l’evento.  Ottazzi ha poi relazionato sul bilancio del suo primo anno di attività sottolineando il valore di alcune manifestazioni promozionali come, ad esempio, le gare inserite all’interno del Palio del Golfo di La Spezia e della Millevele di Genova.

Nella sua analisi, Luigi Manzo ha invece indicato delle proposte per stimolare la partecipazione alla fase finale dei Giochi Sportivi Studenteschi. Per aiutare i dirigenti societari ad avviare un proficuo lavoro a contatto con il difficile mondo della scuole, è stata decisa  l’individuazione di un responsabile per ogni Comitato Regionale, figura che lavorerà in stretta sinergia con Manzo e il consigliere federale Bolognesi. Potrebbe anche essere percorsa la possibilità di riconoscere punteggi maggiorati alle società che porteranno al Festival dei Giovani gli studenti  che hanno partecipato alla fase finale dei GSS, soluzione che dovrebbe comunque essere portata al vaglio dell’assemblea. La FIC ha poi intenzione di avviare lo sviluppo di un protocollo d’intesa con il MIUR per il meglio regolamentare e standardizzare la manifestazione. Confermata la volontà di proseguire con la promozione delle Gig. L’anno prossimo saranno 12 le gig distribuite in comodato gratuito alle società sulla base della classifica finale. Allo studio anche una promozione per l’attività indoor svolta negli istituti. 

In conclusione, il Consiglio Federale ha dato il benvenuto a due nuove società: il Circolo Remiero del Turano (Lazio) e l’Adventure Acquatic (Sicilia).

Prossime Regate

  • Casale Monferrato - 20/01/2019
    Campionato Piemonte Indoor Rowing
    RISULTATI GARE
  • Olbia - 20/01/2019
    Regata Regionale Fondo Remiamo in Gallura
  • Pisa Navicelli - 26-27/01/2019
    Campionato Italiano di Gran Fondo e Regata Nazionale di Gran Fondo

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.