Incontro conviviale dei master del Lazio

Il prossimo 20 aprile alle ore 20,00 presso il Circolo Canottieri Affari Esteri, Lungotevere Acqua Acetosa 42, si terrà il secondo incontro tra i master del Lazio. Saranno discusse le proposte in merito all’organizzazione delle prossime regate con riferimento alle partenze ad handicap. Come al solito il riferimento è Andrea Pinci (andrea@pinci.it) responsabile del settore nel Comitato Lazio.


di Pino Lattanzi
 

ROMA, 15 aprile 2010 - Che i master siano una categoria particolarmente attiva non ci sono dubbi. Questa volta ad ospitare l’incontro conviviale saranno i canottieri del Circolo degli Affari Esteri. E’ tra i più attivi nel panorama remiero capitolino con un’ottima squadra giovanile, allenata da Cecilia Valentini, ed un formidabile reparto master. Un posto giusto per riunirsi ed affrontare le proposte tendenti a migliorare l’organizzazione delle regate specialmente per quanto riguarda la partenza.

Dopo la prima regionale a Sabaudia dove i risultati sono, giustamente, cambiati a tavolino per errori nel calcolo dei “tempi compensati”, si propone di modificare un po’ tutto il sistema di regatare in questa categoria. Il modello inglese, che assembla ogni domenica decine di atleti di età diversa, sembra il migliore per assicurare spettacolo e un corretto svolgimento agonistico: in effetti non avere punti di riferimento durante la regata fa perdere il senso della gara e non stimola quegli aspetti sportivi che sono alla base dell’agonismo.

L’ing. Marcello Scifoni, presidente del Comitato regionale Lazio, oltre ad essere parte in causa come canottiere in attività, raccoglierà sicuramente i suggerimenti provenienti dai presenti al fine di rappresentare le istanze dei master nelle sedi opportune. Non mancherà nella serata l’aspetto più squisitamente culinario e conviviale: è consuetudine in queste occasioni sviluppare amicizie, ricordare regate passate e sognare vittorie prestigiose.

I veterani del remo sono sempre più convinti di rappresentare una delle forze del canottaggio italiano. Una forza fatta di autentica passione, di dedizione al remo e di tanta, tanta sportività.

Prossime Regate

  • LINZ-OTTENSHEIM - 25/08-01/09/2019
    World Rowing Championships
  • PATRASSO - 25-27/08/2019
    Mediterranean Beach Games

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.