Comitato Toscano in gara a Torino


FIRENZE, 11 febbraio 2010 - Ci sarà tanta Toscana in gara questo weekend a Torino, dove si terrà la D'Inverno sul Po al sabato e la Gran Fondo Nazionale ed Internazionale alla domenica. Una regata, quella sui 6000 metri del capoluogo piemontese, che di anno in anno guadagna sempre più importanza, e a conferma di ciò ci sono le numerose iscrizioni, da anni in vertiginosa salita

Come già detto, la Toscana non può mancare, e oltre alla partecipazione delle singole società si è mossa anche la Commissione Tecnica Regionale guidata da Renzo Borsini con la collaborazione di Nicola Iannucci e Stefano Tognarelli, che presenterà un 4X Cadetti femminile (Costanza Luconi della Firenze, Arianna Rossi e Rachele Rossi del Viareggio, Martina Dori della Limite), un 8+ Ragazzi ed un'altra ammiraglia nella categoria Junior.

La barca Ragazzi sarà formata da Luca Davini, Mirko Fabozzi, Mirko Barbieri e Matteo Rosellini della Arno Pisa, Daniele Turini e Giacomo Taormina del Pontedera, Matteo Borsini e Daniele Benedetti della Limite (tim. Elia Billeri della Limite), mentre quella Junior vedrà in gara Bernardo Nannini, Lorenzo Fossi, Andrea Marcaccini, Giacomo Martinelli e Pietro Zileri della Firenze, Manuel Igneri e Jacopo Mancini del Calcinaia e Jeff Mannozzi della Limite (tim. Andrea Ferrara della Firenze).

Niccolò Bagnoli - Ufficio Stampa Comitato FIC Toscana -

 

 

 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.