Un oro e un argento per gli Adaptive bianco-rossi alla gara Nazionale
 di Torino


FIRENZE, 28 novembre 2010 - Un oro e un argento: bottino praticamente pieno per gli Adaptive della Società Canottieri "Firenze" in gara sotto la neve di Torino alla regata Nazionale sulla distanza di 1000 metri "Waiting For London 2012", organizzata dalla Canottieri Armida domenica 28 novembre esclusivamente per la categoria riservata ai canottieri disabili fisici e intellettivi.

La vittoria porta la firma di Umberto Patermo (nella foto), in gara nel singolo AS (solo il movimento delle braccia), proprio sul rappresentante della società ospitante, mentre l'argento è di Pier Alberto Buccoliero nel singolo TA (solo braccia e schiena), dietro a Daniele Stefanoni dell'Aniene e davanti ancora ad un atleta dell'Armida.

Il primo ed il secondo posto conquistati dagli Adaptive bianco-rossi a Torino, che seguono l'argento (Buccoliero) ed il bronzo (Patermo) dei tricolori lo scorso giugno a Piediluco, testimoniano come il circolo del Ponte Vecchio abbia preso bene a cuore l'impegno in questa categoria, dopo l'unione siglata lo scorso anno con il Gruppo Sportivo "Unità Spinale" di Firenze del presidente Massimiliano Banci.

Il merito di questi successi è anche della loro istruttrice, Gioia Sacco, che a Torino ha appreso anche la lieta notizia della convocazione al raduno nazionale Senior femminile indetto dal Commissario Tecnico del settore, l'olandese Josy Verdonkschot, dal 5 all'8 dicembre al Centro Tecnico Federale di Piediluco, in Umbria. Una conferma, in vista della stagione 2011, di come Gioia sia ormai un punto fisso della Nazionale femminile, essendo state convocate dal CT appena 10 atlete.

A Piediluco, Gioia si dà il cambio con Andrea Marcaccini, portacolori della "Firenze" reduce dal raduno nazionale Under 23, il primo della sua carriera. Un nuovo punto di partenza per Andrea, raro e prodigioso esempio di timoniere di successo (un oro e un argento ai Mondiali Junior, oltre a una cascata di titoli italiani) che continua a vincere anche da vogatore: nel 2010 ha conquistato il titolo italiano Junior sul quattro senza e ha vestito la maglia azzurra alla Coupe de la Jeunesse in Belgio vincendo due ori sul due senza.
  

Niccolò Bagnoli - Ufficio Stampa Società Canottieri "Firenze" -

Prossime Regate

  • LINZ-OTTENSHEIM - 25/08-01/09/2019
    World Rowing Championships
  • PATRASSO - 25-27/08/2019
    Mediterranean Beach Games

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.