EUROCorgeno conquista Monaco 7 volte


CORGENO, 04 agosto 2010 - Erano le ore 12 di Giovedì 29 Luglio quando il gruppo Master della Canottieri Corgeno si ritrovava sulle sponde del lago di Comabbio per intraprendere l’avventura dell’EURO Master Regatta 2010 di Monaco.

Dopo poche ore di viaggio finalmente i 7 Master corgenesi arrivano sul bacino olimpico di Monaco ansiosi di entrare in atmosfera pregara. La preparazione delle imbarcazioni per le gare dei giorni seguenti è attenta e meticolosa.

La voglia di fare bene è tanta soprattutto per dare un senso a tutti gli sforzi e sacrifici fatti durante ogni allenamento.  

Senza neanche rendersene conto si arriva alle 9:30 di Venerdì 30 Luglio con la prima gara che vede coinvolti  4X – Master B (Chiella Pasquale, Caresano Giorgio, Corazza Fabrizio, Manzoni Silvio) che si classifica Terzo.

La soddisfazione di una vittoria arriva un paio di ore più tardi con l’arrivo della gara del 2X – Master D (Corazza Fabrizio, Gonti Loris). Dopo aver conquistato la vittoria al tricolore master il mitico doppio D chiude la stagione affermandosi anche in campo europeo.

Ma la seconda vittoria non tarda ad arrivare. Ancora qualche ora e 1X – Master C Femminile viene vinto da Corazza Antonella che non solo conquista la sua gara ma fa anche segnare il primo tempo assoluto di tutta la categoria Master C.

Seppur felici dei risultati raggiunti, nel primo giorno di gare, tutti hanno mantenuto la giusta concentrazione in vista del secondo giorno di gare. Ed è così che alle ore di 10 di Sabato 30 Luglio con la gara del 2X – Master A di Chiella Pasquale e Crosara Mattia arriva la terza vittoria per la Canottieri Corgeno. Oltre alla vittoria della propria gara il 2X – A fa registrare, a sua volta, il miglior tempo di tutta la categoria.

Dopo questa terza medaglia il morale è alle stelle ma poco dopo Antonella Corazza regala a tutti la quarta “gioia” della trasferta vincendo come capovoga di un 4X – Master C Femminile misto internazionale. Anche questa vittoria fa segnare il miglior tempo assoluto di categoria.

L’avventura della Corgeno non finisce qui perché in acqua c’è il 4X – Master C (Caresano Giorgio, Corazza Fabrizio, Gonti Loris, Manzoni silvio) che giunge quinto al traguardo. Neanche il tempo di recuperare pienamente e Gonti Loris è di nuovo in gara sul 1X – Master E dove dopo una bella gara taglia il traguardo per secondo. Poche gare dopo arrivano secondi anche Corazza Fabrizio e Manzoni Silvio nel 2X – Master C, una bellissima prestazione anche per loro.

A seguire, la mai doma Antonella Corazza porta a casa la quinta medaglia d’oro della corgeno vincendo il singolo  Master B Femminile. Come per le altre gare ha fatto fermare il cronometro prima di tutte le altre avversarie.

L’ultima gara della giornata per la Corgeno è il singolo – Master A di Chiella Pasquale. Anch’esso dopo una gara che lo ha visto saldamente al comando dall’inizio alla fine porta a casa la sesta medaglia d’oro della spedizione Corgenese.

Nonostante che la notte del Sabato sia stata molto lunga e bagnata da birra, la domenica mattina (giorno riservate alle gare miste) il 2X – Master B MIX di Corazza Antonella e Chiella Pasquale va alla ricerca della settima vittoria Corgenese. Dopo una gara combattuta fino ai 500 metri arriva la settima medaglia d’oro, anche questa volta non c’è solo la gioia di vincere la propria gara ma anche quella di aver fatto segnare il miglior tempo di categoria.

Ed è così che con ben 7 medaglie d’oro al collo il gruppo master della Corgeno torna a casa soddisfatto e pronto per la prossima avventura.

Un rigraziamento va di sicuro alla società Canottieri Corgeno e all’allenatore Piero d’Antone che quotidianamente riesce a dare attenzione anche agli atleti master per assicurare un regolare e corretto allenamento di tutti.

 

Comunicato S.C. Corgeno