Otto e 'quattro con' vincono il bronzo ai Mondiali Junior
di Brive la Gaillarde


BRIVE LA GAILLARDE (FRA), 08 agosto 2009 – Due bronzi per l’Italia ai Mondiali Juniores di Brive la Gaillarde (Francia) dove da mercoledì a oggi si sono affrontati 783 canottieri in rappresentanza di 66 nazioni.
L’otto di Francesco Schisano, Marco Di Costanzo, Alessandro Addabbo, Marco Andreucci, Luca Parlato, Vincenzo Abbagnale, Roberto Bianco, Giuseppe Vicino (tim. Enrico D’Aniello) si piazza alle spalle di Germania e Gran Bretagna al termine di una finale dalle grandi emozioni: negli ultimi 200 metri, infatti, gli Stati Uniti hanno provato in tutti e modi a insidiare l’Ammiraglia azzurra che ha ben respinto tutti gli attacchi lasciando l’equipaggio a stelle e strisce giù dal podio per dodici centesimi.
Il ‘quattro con’ (Giuseppe Minichini, Marco Alberti, Edoardo Gattai, Vincenzo Serpico, tim. Pietro Vitucci) sfiora addirittura l’argento mancandolo per soli 45 centesimi: gara vinta dai tedeschi sull’Australia.
Sfortunato il doppio di Francesco Cardaioli e Alin Zaharia che si classifica al quarto posto a soli tre decimi dal bronzo (Lituania) e a 55 centesimi dall’argento (Romania): ancora una volta Germania campione del mondo ma soprattutto alla fine padrona del medagliere con sette ori e due bronzi.
Quarto anche il due senza di Martina Valtorta e Laura Basadonna: troppo forti Romania, Bielorussia e Cina che sin dalla prima metà gara hanno dimostrato di possedere qualcosa in più delle azzurre che brave sono state a rimontare due posizioni negli ultimi 500 metri.
Al sesto posto, invece, è terminata l’avventura del doppio di Elena Coletti ed Enrica Locci: Germania, Repubblica Ceca, Cina il podio di questa specialità .
Settimo il quattro di coppia (Elio Xibilia, Edoardo Margheri, Michele Manzoli, Simone Macrì) oggi vincitore della finale B.

 
Nelle foto Detlev Seyb - Canottaggio.org © - l'otto e il quattro con azzurri, medaglie di bronzo oggi a Brive la Gaillarde (cliccare sulle immagini per ingrandirle)
 

I RISULTATI DELLE FINALI DEGLI AZZURRI

FINALI A

Doppio maschile
1) GER (Hubert Trzybinski, Timo Piontek) 6’24”75; 2) ROU (Petru Codau, Cristi-Ilie Parghie) 6’28”09; 3) LTU (Kestutis Juozenas, Algirdas Bendaravicius) 6’28”34; 4) ITA (Petru Alin Zaharia, Francesco Cardaioli) 6’28”64; 5) SRB (Radoje Djeric, Jovan Jovanovic) 6’31”62; 6) CHN (Yueqi Zeng, Hongjun Hu) 6’35”56

Quattro con maschile
1) GER (Adrian Heil, Markus Hollubarsch, Lorenz Diergarten, Maximilian Schnitker, Leopold Bertz) 6’20”34; 2) AUS (Angus Moore, Joshua Hicks, Samuel Collins, Thomas Amies, Nicholas Allen-Ducat) 6’22”44; 3) ITA (Giuseppe Minichini, Marco Alberti, Edoardo Gattai, Vincenzo Serpico, Pietro Vitucci) 6’22”89; 4) FRA (Benoit Demey, William Chopy, Thibaut Verhoeven, Romain Garcia, Maurice Potros) 6’26”53; 5) GBR (Charles Rendle, Charles Herbert, Ertan Hazine, Felix Wood, Rory Copus) 6’29”28; 6) CAN (Eric Jackson, William Matthews, James Thorlakson, Pryce Waites, Sean Whitehall) 6’36”78

Otto maschile
1) GER (Lucas Artmann, Felix Krane, Leonhard Zerni, Hannes Ocik, Hanno Hagenstroem, Arne Schwiethal, Julien Corzilius, Tobias Oppermann, Henri Kuper) 5’43”62; 2) GBR (Max Monfared, Edward Nainby-Luxmoore, Matthew Tatlock, Stephen Jones, Samuel Arnot, Stewart Innes, Caspar Jopling, George Rossiter, Franz Imfeld) 5’44”65; 3) ITA (Francesco Schisano, Marco Di Costanzo, Alessandro Addabbo, Marco Andreucci, Luca Parlato, Vincenzo Abbagnale, Roberto Bianco, Giuseppe Vicino, Enrico D'Aniello) 5’46”70; 4) USA (Alexander Taaffe, Jason Kopelman, Patrick Mcglone, Whitney Blodgett, Austin Hack, Brian Wettach, Preston Sandbakken, Alexander Bunkers, Dylan Fish) 5’46”82; 5) ESP (Jose Gomez-Feria, Ismael Montes Caamano, Ruben Castelo Trinanes, Aleix Ardit Roda, Manuel Fernandez Lopes, Jaime Canalejo Pazos, Ander Zabala Artetxe, Patricio Rojas Aznar, Tomas Jurado Diaz) 5’53”28; 6) ROU (Dumitru Mironescu, Radu-Mihai Stanciu, Mihai Samson, Liviu Torac, Florin Razvanta, Marian Moraru, Costin-Irinel Mitea, Georgian Stoica, Ionut Pinten-Manasia) 5’53”95

Doppio femminile
1) GER (Julia Lier, Marie-Catherine Arnold) 7’05”94; 2) CZE (Lenka Antosova, Denisa Cvancarova) 7’11”70; 3) CHN (Rui Zhang, Yuwei Wang) 7’13”61; 4) IRL (Laura D'Urso, Lisa Dilleen) 7’14”87; 5) ROU (Iuliana-Madalina Iacob, Maria-Evelina Cogianu) 7’25”87; 6) ITA (Elena Coletti, Enrica Locci) 7’31”65

Due senza femminile
1) ROU (Mihaela Petrila, Andreea Boghian) 7’21”40; 2) BLR (Alena Kryvasheyenka, Anastasiya Skrobut) 7’24”53; 3) CHN (Dameng Yin, Tian Miao) 7’25”99; 4) ITA (Laura Basadonna, Martina Valtorta) 7’33”55; 5) RSA (Claire - Louise Bode, Kate Christowitz) 7’34”40; 6) USA (Kristine Caroll, Lucy Grinalds) 7’35”79
 

FINALE B

Quattro di coppia maschile
1) ITA (Elio Xibilia, Edoardo Margheri, Michele Manzoli, Simone Macri) 6’02”90; 2) NED (Franciscus Goutier, Elver De Bie, Thijs Ijsbrandy, Tim Van De Vendel) 6’03”17; 3) AUS (Louis Snelson, Cameron Smith, Benjamin Morley, David Prosser) 6’06”71; 4) FRA (Damien Piqueras, Raphael Hindre, Flavien Vulliet, Simon Leguil) 6’10”26; 5) RUS (Sergey Tabakov, Stanislav Zverev, Vasily Sheludkov, Konstantin Chelokhyan) 6’10”40; 6) NOR (Fredrik Aasaaren, Frederic Skjoenhaug, Petter Johansen, Anders Smedsrud) 6’13”10

 

 

•   Clicca per lo Speciale sui Mondiali Juniores 2009 >

 

 

 

Prossime Regate

  • EUPILIO - 10/08/2020
    Selezioni Campionati Europei Under 23
    RISULTATI
  • PARTINICO - 29-30/08/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • PADOVA - 30/08/2020
    Regata Regionale chiusa Valida d'Aloja e Montu (Campionato Regionale U15)
  • SASSOCORVARO - 30/08/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja deroga percorso su. 1.500 mt.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.