Mondiali Juniores: in finale il 4 con
In semifinale doppio e quattro di coppia maschile più il due senza femminile


BRIVE LA GAILLARDE (FRA), 06 agosto 2009 – A Brive la Gaillarde prosegue il Mondiale Junior di canottaggio dove l’Italia dei CT Claudio Romagnoli e Josy Verdonkschot è impegnata con 32 atleti e 8 equipaggi: questa mattina è stato il momento dei recuperi e dei quarti di finale, 34 le gare del programma.
Quattro equipaggi protagonisti per i colori azzurri: in finale il ‘quattro con’ raggiungendo l’otto, in semifinale doppio e quattro di coppia maschile più il due senza femminile assieme quindi al doppio femminile che il pass lo aveva conquistato ieri.
Convincente il ‘quattro con’ di Giuseppe Minichini, Marco Alberti, Edoardo Gattai e Vincenzo Serpico : gli azzurri hanno condotto il loro recupero per oltre metà percorso cedendo solo negli ultimi 700 metri il passo all’Australia, prima per soli 56 centesimi.
Buona gara per Francesco Cardaioli e Alin Zaharia che hanno ipotecato il passaggio del turno nei primi 1000 metri grazie a un buon ritmo: negli ultimi 250 metri il sorpasso firmato dalla Svizzera che ha preceduto il doppio dell’Italia per un secondo e mezzo.
Avanti il quattro di coppia di Elio Xibilia, Edoardo Margheri, Michele Manzoli e Simone Macrì: si è dimostrata più forte l’Ucraina ma ai vogatori della Nazionale italiana è bastato tenere alle proprie spalle Russia (0.84) ed Estonia (5.24).
Autorevole successo per il due senza tutto torinese, scuola Sisport Fiat, di Martina Valtorta e Laura Basadonna: due secondi rifilati alla Grecia e 8.26 alla Lettonia, vittoria costruita soprattutto grazie alla forza del proprio passo di gara.
Si ferma ai quarti di finale l’avventura di Giada Colombo, lontana poco meno di tre secondi dalla giapponese Akao terza e promossa alle semifinali.
Stesso discorso per il quattro di coppia (Giulia Longatti, Rebecca Trevisan, Ester Gaggi Slokar, Emanuela Tabacco), uscito di scena nel recupero dove Romania e Gran Bretagna hanno fatto valere la loro potenza chiudendo ben presto il discorso qualificazione.
Domani mattina le semifinali: alle 12.24 il due senza femminile di Basadonna e Valtorta, alle 12.48 il doppio femminile di Coletti e Locci, alle 12.54 il doppio di Cardaioli e Zaharia e alle 13.36 il quattro di coppia di Xibilia, Margheri, Manzoli e Macrì.

 
Nelle foto Detlev Seyb - Canottaggio.org - il 4 con; il doppio; il 4 di coppia; il due senza femminile (cliccare sulle immagini per ingrandirle)

 

•   Clicca per lo Speciale sui Mondiali Juniores 2009 >

 

 

 

Assemblea Nazionale Ordinaria Elettiva

Prossime Regate

  • EUPILIO - 10/08/2020
    Selezioni Campionati Europei Under 23
    Tabella Orari previsti
  • PARTINICO - 29-30/08/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • PADOVA - 30/08/2020
    Regata Regionale chiusa Valida d'Aloja e Montu (Campionato Regionale U15)
  • SASSOCORVARO - 30/08/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja deroga percorso su. 1.500 mt.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.