La Nazionale cala un nuovo tris: Tieghi-Borsani-Dal Verme

GAVIRATE, 02 maggio 2009 - Una nuova esperienza per loro, innamorati dello sport e ora sulla strada del canottaggio dove sta nascendo la loro passione: la Nazionale di Adaptive Rowing apre ai disabili mentali, i nuovi protagonisti sono Elisabetta Tieghi (17 anni), Francesco Borsani (28) e Carlo Dal Verme (22) che oggi gareggiano sul ‘quattro con’.
Tutti e tre adorano i loro allenatori: Paola, Giovanni, Renzo e Vittorio.
“Ho iniziato proprio su consiglio di Paola: abito a Locate, il suo paese, e mi sono avvicinato a questa disciplina nell’anno in cui Giovanni ha vinto la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Sidney” è il pensiero di Borsani che è diventato un vogatore della Canottieri Gavirate quattro anni fa dopo aver praticato free climbing.
Elisabetta, invece, vive ad Azzate. “Calcio, basket, atletica leggera: di tutto un po’, solo quest’anno sono entrata a contatto con il canottaggio”.
Carlo passa ai remi dal tatami del judo: “E’ uno sport importante, vogliamo andare tutti alle Paralimpiadi di Londra”.
Deciso, determinato e ambizioso. “Allenamento dopo allenamento, sentiamo migliorare la nostra barca: non ci accontentiamo mai, vogliamo avvicinarci alla perfezione”.
Incalza Francesco: “Sentiamo proprio il brivido della barca che scorre”.
Ma ciò che più piace a Elisabetta è “sentire il ritmo chiamato dal timoniere: dobbiamo sempre ragionare sui nostri movimenti altrimenti tutto va in palla!”.
Tre allenamenti settimanali: i primi frutti. “Bene all’Idroscalo, bene a Monate con lo stesso equipaggio ma il mio più grande motivo di gioia è stato il bronzo agli Europei indoor di remo ergometro” spiega Borsani.
E Dal Verme insiste: “Con Paola e Giovanni vogliamo diventare bravi come Luini e Gattinoni: sono i nostri idoli anche se è già un orgoglio poter indossare il body della Nazionale di canottaggio”.
I raduni filano via veloci. “Remoergometro, barca, stretching: e poi i nostri hobby nei momenti liberi”.
Che sono il giardinaggio per Elisabetta, il modellismo per Francesco e Carlo.
 

    •    RISULTATI
    •    Start List Internazionale Adaptive
    •    Speciale Internazionale Adaptive

Prossime Regate

  • Pisa Navicelli - 26-27/01/2019
    Campionato Italiano di Gran Fondo e Regata Nazionale di Gran Fondo
    Campionato Italiano di Fondo
    ELENCO SOCIETA' ISCRITTE
    Statistica Equipaggi gara
    Statistica Società Gara
    Elenco Equipaggi Iscritti
    Tricolore Master
    ELENCO SOCIETA' ISCRITTE
    Statistica Equipaggi gara
    Statistica Società Gara
    Elenco Equipaggi Iscritti
    Eq. Regionali Cadetti e Master
    ELENCO SOCIETA' ISCRITTE
    Statistica Equipaggi gara
    Statistica Società Gara
    Elenco Equipaggi Iscritti

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.