La FIC stringe nuove convenzioni con CUSI e ICS


ROMA, 31 dicembre 2009 - Finale d’anno intenso per la Federazione, costantemente impegnata sul fronte dei rapporti istituzionali. Due importanti convenzioni sono state approvate dagli enti interessati, il CUSI, il Centro Universitario Sportivo Italiano, e l’ICS, l’Istituto del  Credito Sportivo.

Il CUSI è un Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI al quale lo Stato ha affidato il compito di curare la pratica, la diffusione ed il potenziamento dell'educazione fisica e dell'attività sportiva per gli studenti universitari italiani. Il Presidente del CUSI Leonardo Coiana ed il nostro presidente Enrico Gandola hanno redatto un accordo con cui i due enti si impegnano a promuovere e diffondere il canottaggio all’interno del mondo universitario.

Il CUSI si impegna a collaborare alla stesura di un programma di sviluppo del canottaggio universitario favorendo l’affiliazione alla FIC di nuovi CUS: essi otterranno dal CUSI aiuti economici per la dotazione di idonee attrezzature remiere e per l’individuazione di giovani talenti.
Per parte sua, la FIC si impegna a sostenere con tutte le sue competenze, sia tecniche che organizzative, la diffusione del canottaggio universitario e ad istituire un coordinamento nazionale specificamente dedicato a questa attività
: i CUS in procinto di affiliarsi potranno partecipare alle promozioni FIC.

La convenzione avrà durata di un anno tacitamente rinnovata in assenza di disdetta da una delle due parti. “Si tratta di un passo molto importante – ha commentato il presidente Gandola – per la prima volta CUSI e FIC sanciscono ufficialmente un comune impegno allo sviluppo del canottaggio universitario in tutte le sue forme, impegnandosi a perseguirlo con atti e progetti concreti”.

La seconda convenzione è stata stipulata con l’Istituto per il Credito Sportivo,  specializzato nel concedere finanziamenti connessi al settore dello sport e della cultura presieduto da Andrea Cardinaletti. Mediante tale accordo, il Credito Sportivo si impegna a concedere un contributo in conto interessi dell’1% su base annuale, previa visto federale, il cui importo sarà detratto dalla rata annuale di ammortamento dei mutui, a tutti gli affiliati che chiedessero contributi per  “costruzione, ampliamento, attrezzatura, miglioramento, ristrutturazione, completamento e messa a norma di impianti sportivi e/o strumentali all’attività sportiva ivi compresa l’acquisizione delle relative aree e all’acquisto di immobili da destinare ad attività sportive o strumentali a queste”. Per “attrezzatura” si intende anche l’acquisto di materiale tecnico, imbarcazioni, pulmini, carrelli, motori marini e altre attrezzature. Per parte sua, la FIC si impegna a fornire la necessaria consulenza per la progettazione ed a garantire il necessario risalto sul suo website alle opportunità di finanziamento offerte dell’Istituto. Quest’ultima iniziativa rappresenta un altro tassello nel progetto di fornire servizi e aiuti tangibili alle società, agli enti affiliati ed ai tesserati.

   
   
   

 

         

 

Prossime Regate

  • Monate - 25/04/2019
    Regata Regionale valida Montù
    Programma gare
    Programma sintetico
    Elenco Orari per Società
  • Naro - 27/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja RECUPERO GARA ANNULLATA DEL 17/03
  • Trieste - 28/04/2019
    Regata Regionale Promozionale
  • Gavirate - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida d'Aloja
  • Genova - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù
  • San Miniato - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja deroga percorso mt. 1500
  • Naro - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Oristano - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Ravenna - 28/04/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Oristano - 28/04/2019
    REMARE A SCUOLA - Fase regionale

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.