Pra': buona anche la seconda. Piediluco: due medaglie per i liguri alla regata internazionale "Memorial D'Aloja"

Non delude le attese la regata regionale che si è disputata ieri a Pra' con la partecipazione di 650 vogatori e 29 società appartenenti a cinque regioni italiane (Liguria, Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna e Toscana), tutte contente di aver scelto il campo di regata genovese per poter testare la propria condizione in vista della seconda regata nazionale di Piediluco (fine aprile).

Settantacinque gare hanno messo a dura prova l'organizzazione FIC Liguria-Speranza Pra' ma tutto è filato davvero per il meglio: anche in acqua i vogatori liguri hanno avuto filo da torcere dagli avversari di altre regioni ma hanno conquistato un buon bottino di successi. Da segnalare, nelle gare dell'otto, le vittorie di Elpis (Senior) e Limite sull'Arno (Junior), e una buona partecipazione a livello giovanile. Nel corso della giornata ci sono state anche esibizioni con moto d'acqua della sezione voltrese di Nuoto Salvamento.

Da Piediluco, in occasione del Memorial D’Aloja, regata internazionale dove i canottieri azzurri hanno testato la loro condizione in vista dei prossimi appuntamenti internazionali, sono arrivate le medaglie di bronzo di Augusto Zamboni (Sportiva Murcarolo nella foto Perna al carrello numero 3), nel quattro di coppia senior con Mannucci, Moncada e Pellolio, e Marco De Carli (Sanremo) nel singolo junior. Buone prove anche per Leonardo Boccuni (Elpis), sesto nel doppio pesi leggeri, Giuseppe Alberti (Sanremo), quarto nel singolo juniores, e Benedetta Bellio (Murcarolo), quarta nel singolo juniores.

Il peso leggero Augusto Zamboni (Murcarolo) ha centrato sabato il bronzo nel quattro di coppia Senior con Filippo Mannucci, Luca Moncada e Gardino Pellolio: ieri si è, invece, dovuto accontentare nel quarto posto.

Per il tecnico genovese Stefano Melegari buone risposte anche da Benedetta Bellio, quarta (sabato) e quinta (domenica) nel singolo juniores.

Si è confermato ad alti livelli anche Leonardo Boccuni (Elpis), diciannovenne talento allenato da Walter Bagliano: sesto posto in finale, nel doppio pesi leggeri con Ruta (Menaggio), alle spalle di mostri sacri del canottaggio mondiale.

Buone notizie anche per i singolisti sanremesi Marco De Carli e Giuseppe Alberti: nelle regate di sabato quarto posto per De Carli che ieri si è migliorato vincendo la medaglia di bronzo mentre Alberti si è classificato in quarta posizione. 

Ecco tutte le vittorie della Liguria a Pra':

Singolo Cadetti: Bozzo (Rowing), Mori e Cataruzza (Velocior), Bruzzone (Speranza Pra’).
Due senza Cadetti: Elpis (Mumolo, Benzi).
Doppio Allievi C: Elpis (Costa, Pellegrini).
Singolo Allieve C: Gessi (Rowing).
Doppio Junior: Velocior (Pilla, Mori).
Singolo Junior femminile: Castruccio (Argus).
Due senza Junior: Rowing (Valletti, Conti).
Doppio pesi leggeri: Murcarolo (Sciaccaluga, Lapel).
Doppio Allievi B: Sanremo (Mager, Corsa).
Quattro di coppia Allievi B: Sampierdarenesi (Zetti, Tanghetti, Gandini, Badagliacca).
Quattro di coppia Junior: Sampierdarenesi-Murcarolo-Argus (Tognon, Carrieri, Fabbrini, Barigione), Speranza Pra’ (Cambiaso, Limardo, Durante, Curatolo).
Singolo Ragazze: Vannini e Bucchioni (Velocior).
Singolo Senior femminile: Sannita (Rowing) e Plos (Elpis).
Doppio Senior: Murcarolo (Perino, Malerba).
Quattro senza Juniores: Sampierdarenesi (Di Martino, Chiossa, Trucco, Tresanini).
Otto Senior: Elpis (Ameri, Vitriolo, D’Epifanio, Dodero, Esposito, Como, Augugliaro, Rocchi, tim. Zini).
Singolo Junior: Pilla (Velocior), Jovanovic (Argus).
Doppio Senior Femminile: Rowing-Sanremo (Sannita, Garello).
Quattro senza: Santo Stefano-Argus Sampierdarenesi (Ottazzi, Dato, Scionico, Terrile).
Doppio Ragazzi: LNI Sestri Ponente (Maggi, Rossi), Speranza Pra’ (Manghisoni, Varacca).
Doppio Junior femminile: Velocior (Bucchioni, Vannini).
Singolo Senior: Vitriolo (Elpis).
Singolo Ragazzi: Protano (Sampierdarenesi), Gambino (Sanremo), Carbonaro e Garibaldi (S.Stefano al Mare).
Quattro di coppia Senior: Murcarolo (Enrico e Paolo Perino, Malerba, Sciaccaluga), Samp-Murcarolo (Missarelli, Costa, Moretto, Lapel).
Singolo pesi leggeri: Scarpati (Sanremo).
Doppio Cadetti: Speranza (Rixi, Bruzzone), Velocior (Mori, Cataruzza).
Quattro di coppia Cadetti: Rowing (Quattrone, Naldi, Cuffari, Giunto).

Comunicato CR FIC Liguria