Regionali: domenica la carica dei trecento a Pra'

Domenica prossima, a partire dalle 9.30, il campo di regata di Pra' ospita i Campionati Regionali, la pił importante manifestazione di carattere locale che assegnerą gli ambiti titoli agli oltre trecento canottieri partecipanti.

Sono quindici le societą rappresentate: due sono piemontesi (Eridano e Omegna), per il resto Liguria praticamente al completo con Speranza Pra', Velocior, Sampierdarenesi, S.Stefano al Mare, Murcarolo, Sanremo, Elpis, LNI Sestri Levante, LNI Savona, LNI Sestri Ponente, Il Gabbiano Monterosso, Argus, Rowing Club Genovese.

Molto attese le prove dei big del canottaggio ligure. Reduci dal raduno di Piediluco, gareggeranno Leonardo Boccuni (Elpis), Francesco Malerba e Paolo Perino (Murcarolo). Assente Gaia Garello, impegnata nel concentramento femminile under 23 della Nazionale, ci sono i suoi compagni di squadra Marco De Carli e Giuseppe Alberti (Sanremo) che la settimana prossimo torneranno in Umbria per un nuovo raduno juniores. Brilleranno anche le stelle di Augusto Zamboni (Murcarolo) ed Eugenia Sannita (Rowing).

"I campionati regionali di Pra' inaugurano una settimana importantissima per il canottaggio nostrano - afferma il presidente del Comitato Regionale Stefano Ottazzi - il week end del 17 e 18 maggio oltre settecento canottieri under 14 si cimenteranno in un'avvincente regata nazionale Allievi e Cadetti e speriamo di meritarci nuovamente i complimenti della Federazione come lo scorso anno".

Le rappresentative pił numerose sono l'Elpis (38 atleti), Speranza Pra' (29) e Argus (26).
 

Comunicato FIC Liguria