Disputato a Ravenna il Campionato Regionale Emilia Romagna

La Canottieri Ravenna 1873 ha organizzato con successo il campionato regionale dell’Emilia Romagna, gara a cui si sono iscritte numerose società, molte delle quali provenienti dai vicini Veneto, Friuli Venezia Giulia, Marche e Toscana.
Ben 18 squadre si sono messe ai remi per la competizione regionale, all’inizio funestata da un intenso vento perpendicolare al campo di gara, che con lo scorrere del programma si è placato regalando una giornata ottima per remare fino al pomeriggio, con la possibilità di provare in un campo di gara in condizioni perfette gli ultimi percorsi di gara a pochi giorni dai Campionati italiani Senior, Pesi Leggeri e junior di Varese. Molti degli atleti visti in acqua saranno sicuramente protagonisti dell’intenso programma di settembre, che vede Varese tra pochi giorni, Sabaudia con tricolori societari il 20 e 21 settembre e i Campionati del mare a Trieste il 27 e 28 settembre. Ad alzare il livello tecnico della manifestazione la presenza di numerosi equipaggi della Canottieri Padova e del Padovacanottaggio, che schierano sempre pezzi pregiati e scalano la classifica, e della SN Pullino, che con il suo gruppo di giovani si dimostrano sempre una delle più belle realtà del nostro remo per numero e entusiasmo. Tra le gare più interessanti sono da sottolinearsi quella dell’otto Senior, con ben quattro società iscritte e la vittoria dell’equipaggio Pesi Leggeri del Cus Ferrara su Vittorino da Feltre e VVFF Ancona, del quattro di coppia Senior, con la vittoria della Canottieri Ravenna su Canottieri Padova e SN Pullino, tutte gare molto indicative al di là del risultato e ottimi ragguagli cronometrici da parte degli allenatori.
Da segnale le ottime prestazioni degli atleti di casa, che hanno conquistato ben sette titoli regionali, uno dei quali con l’olimpionico Marcello Miani in doppio Senior con Paolo Platamone, e del Cus Ferrara, che segue con quattro titoli, tra cui spicca quello in quattro senza con Gabriele Braghiroli, Alessio Galletti, Nicola Colella e Federico Perinati davanti a Canottieri Padova e Vittorino da Feltre. A seguire, nella speciale classifica dei titoli, la Società Vittorino da Feltre di Piacenza, con due allori regionali, appaiata ai cugini della Canottieri Nino Bixio Piacenza, sempre con due vittorie.
Prossimo appuntamento per i giovani, accorsi numerosi nonostante le vacanze estive ancora in corso, sarà la gara di San Giorgio di Nogaro (Udine), il 5 ottobre, cui parteciperanno molte società per chiudere la stagione riservata agli Under 16 delle categorie Allievi B, C, Cadetti e Ragazzi.

Ufficio Stampa FIC Emilia Romagna
Davide Ghidoni